Maltempo, grandine e trombe d’aria: 3 film catastrofici

the-day-after-tomorrowPioggia e bombe d’acqua, grandine che sembra neve e neve che sembra grandine, trombe d’aria e alluvioni. In Italia non ci sono più le mezze stagioni e il maltempo può irrompere quando meno te lo aspetti. Proprio come in quei film catastrofici che cinema e tv continuano a sfornare e riproporci. La meteorologia sembra essere sempre meno una scienza esatta. Saremo mica davvero vicini alla fine del mondo?

Per non arrivarci impreparati, ecco 3 film che “anticipano” quello che potrebbe accadere:

–          The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo di Roland Emmerich: il distacco di una enorme porzione di banchisa dall’Antartide è solo il primo di una lunga reazione a catena di eventi che porteranno alla fine del mondo. Ne segue un eccezionale temporale e l’arrivo di una tremenda ghiacciata, piogge torrenziali su New York, onde anomale a Manhattan, un tornado su Los Angeles. Un Emmerich d’annata che diverte e, inaspettatamente, fa riflettere su cosa possa accadere se la Natura si ribella…

–          The Colony di Jeff Renfroe:  dopo un periodo di caldo torrido, dense e spesse nubi oscurano la superficie terrestre dando luogo a precipitazioni senza fine, accompagnate da un graduale e progressivo abbassamento delle temperature. E’ l’inizio di incubo metereologico-apocalittico che costringerà gli ultimi umani sopravvissuti a vivere sotto la superficie ghiacciata…

–          Into the storm di Steven Quale: il più recente dei film dedicati ad uragani distruttori. Un bel giorno la cittadina di Silverton viene colpita e devastata da una serie di tornado di potenza inaudita. Ma ovviamente il più spietato deve ancora arrivare. Tanti effetti speciali per un nuovo tassello nel prolifico filone degli storm movie. Ricordiamo anche Storm – Uragano (1999) con Martin Sheen, Pericolo uragano (2005) di Dick Lowry, ma soprattutto l’indimenticabile Twister di Jan De Bont con Helen Hunt e Bill Paxton…

Ovviamente sono moltissimi gli esempi che possiamo citare. E ho trascurato quei film che trattano di piogge di meteoriti e vulcani indomabili.

Ora la palla passa a voi: i vostri film catastrofici preferiti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.