Un mondo perfetto: un film perfetto – recensione

un mondo perfetto film

Recensione di Un mondo perfetto di Clint Eastwood. Esterno. Giorno. Campo lungo. Un bambino vestito da fantasma cerca di tenere per mano un uomo che con fare sfuggente si rifiuta. E’ solo una delle svariate sequenze struggenti di Un mondo perfetto, capolavoro del 1993 di Clint Eastwood. Un bandito moderno evade dal carcere e, in seguito ad un imprevisto, prende […]

Continua a leggere

Frost/Nixon – Il duello: la recensione

film frost/nixon - il duello

Recensione di Frost/Nixon – Il duello di Ron Howard Frost/Nixon – Il duello si presenta sin dalla locandina come un vero e proprio incontro di pugilato tra due pesi massimi. In un angolo c’è Richard Nixon, dimissionario presidente degli Usa nel 1974 in seguito allo scandalo Watergate. E’ un animale di razza della politica, un mago dell’oratoria, un uomo che […]

Continua a leggere

Pequenas voces: perla rara dell’animazione – recensione

Pequenas Voces film d'animazione

Recensione di Pequenas voces di Jairo Carrillo e Oscar Andrade. Pepito, Jhoncito, Margarita e Juanito. Piccole voci che si elevano forti al di sopra del rumore di bombe e spari, dello sferragliare dei carri armati e del rombo degli elicotteri. Quattro piccoli personaggi che danno corpo (e voce) a quel milione di bambini vittime della guerra in Colombia, conflitto civile […]

Continua a leggere

Lebanon: la guerra da dentro un carro armato – recensione

lebanon film di guerra di samuel maoz

Recensione di Lebanon di Samuel Maoz. Punto e a capo. Lebanon di Samuel Maoz è un giro di boa nel genere di guerra, tanto da decostruirne le forme nelle quali si è sedimentato e fortificato nel tempo. Le soluzioni di linguaggio visivo e sonoro di cui si fa portatore sono novità che costringono gli altri a ripartire da zero. L’esordiente […]

Continua a leggere

I mercenari di Sylvester Stallone: pagati per divertire – recensione

I mercenari film stallone

Recensione de I mercenari di Sylvester Stallone. That’s entertainment! I mercenari di Sylvester Stallone è un rocambolesco omaggio agli action movie degli anni ’80 e ’90 di cui è stato protagonista indiscusso. Tutto ciò che non è riuscito a fare nel passato, Stallone lo schiaffa dentro quella che è un po’ la sua dichiarazione di poetica cinematografica e l’elogio del […]

Continua a leggere

Somewhere di Sofia Coppola: padre e figlia in cerca di sé – recensione

somewhere film di sofia coppola

Recensione di Somewhere di Sofia Coppola. Un piccolo rosario di contenuti e stile. Gli uni giustapposti all’altro. Questo è Somewhere, Leone d’oro alla 67esima Mostra del cinema di Venezia. Una pellicola volutamente asciutta, tecnicamente senza fronzoli o tocchi barocchi (rari primi o primissimi piani, quasi nessun dettaglio). La regia acqua e sapone, volutamente distaccata (a molti so che sembrerà anonima e […]

Continua a leggere

Mar Nero: la bella favola d’integrazione di Federico Bondi – recensione

Mar Nero film federico bondi

Recensione di Mar Nero di Federico Bondi con Ilaria Occhini. Un piccolo capolavoro. Solo così si può descrivere Mar Nero, opera prima del giovane fiorentino Federico Bondi. Una pellicola a basso costo che ha convinto la critica tanto da acclamare alla rinascita del cinema italiano. Gemma, anziana vedova scorbutica, rigida e con il cuore indurito dalla vita, e Angela, giovane […]

Continua a leggere

Un borghese piccolo piccolo: Alberto Sordi padre vendetta – recensione

un borghese piccolo piccolo alberto sordi

Recensione di Un borghese piccolo piccolo di Mario Monicelli con Alberto Sordi Pellicola del 1977 di Mario Monicelli, Un borghese piccolo piccolo è la commedia che muta in tragedia, la ricerca di stabilità che sprofonda nel disorientamento più totale fino al cieco delirio. Alberto Sordi veste in modo magistrale i panni di un impiegato del ministero che spende la sua […]

Continua a leggere

Toy Story 3: piccoli uomini (e giocattoli) della Pixar crescono – recensione

toy story 3 recensione film

Recensione di Toy Story 3 della Disney Pixar. La trilogia è compiuta. Andy non è Peter Pan. Woody & Co. si sentono proprietà privata (o forse no?) del loro padroncino (quanto pesa quel nome scritto sotto le loro suole!). La “parabola di formazione” si chiude. Un sovrumano feeling sembra unire Andy ai suoi “amici d’infanzia”, e viceversa. Toy Story 3 […]

Continua a leggere
1 34 35 36