Titans: su Netflix tutti vogliono essere Robin

Titans serie tv su Netflix

Una serie cazzutissima, con una regia assolutamente magnetica, attenta ai dettagli e alla resa “fisica” dei tratti psicologici dei personaggi. I tre ideatori, Akiva Goldsman, Geoff Johns e Greg Berlanti, fanno un lavoro certosino e coraggioso, intrecciando più fili narrativi e annodandoli bene episodio dopo episodio.

Continua a leggere

Bad Moms: mamme molto cattive e molto divertenti

bad moms recensione film

Recensione di Bad Moms con Mila Kunis. “Una rivolta da leonesse” potremmo dire parafrasando e mischiando La rivolta delle ex e Una notte da leoni, due dei film più noti tra quelli sceneggiati dalla coppia Jon Lucas-Scott Moore, qui anche in veste di registi. Perché Bad Moms – Mamme molto cattive, pur nella sua connotazione fortemente comica e sboccata, è […]

Continua a leggere

BlacKkKlansman di Spike Lee: la recensione

blackkklansman film di spike lee

“Negro”. Questo il termine più ricorrente in “BlacKkKlansman”. L’ultimo film di Spike Lee è un vero cazzotto nello stomaco, un’opera incazzata e cazzuta che ci racconta un episodio di ieri, tratto da una storia vera, per parlarci dell’oggi. Un grande film. Spike Lee è tornato, ispiratissimo, in piena forma.

Continua a leggere

Se la strada potesse parlare di Barry Jenkins: recensione

se la strada potesse parlare film

Beh, se la strada potesse parlare, anche lei direbbe che questo è un grande film. E Barry Jenkins uno degli sguardi più personali del cinema americano di oggi. “Se la strada potesse parlare”, tratto dal romanzo omonimo di James Baldwin, è un film dolce e duro allo stesso tempo.

Continua a leggere

Il corriere – The mule: Clint Eastwood (ri)conquista il (Mid)West

il corriere the mule film

“Il corriere – The mule” sta tutto in un volto, quel volto, il suo, di Clint Eastwood. Ossuto e scavato, tirato e teso, tutto una ruga e una vita. In quello sguardo che, oggi come agli esordi, è quasi un ghigno, di disperazione e di resistenza, di coraggio e di paura.

Continua a leggere

Below her mouth: l’amore lesbo su Netflix

below her mouth film erotico su netflix

Recensione di Below her mouth di April Mullen, disponibile su Netflix. La vita di Dallas (e Jasmine). Potremmo sottotitolare così Below her mouth parafrasando il capolavoro di Abdellatif Kechiche, La vita di Adele. Ma se al film di produzione canadese, e tutta al femminile (diretto da April Mullen, scritto da Stephanie Fabrizi, interpretato da Natalie Krill e Erika Linder), non […]

Continua a leggere

Piercing di Nicolas Pesce: joke al massacro con Mia Wasikowska

piercing film di nicolas pesce

Classe 1990, Nicolas Pesce è uno dei registi newyorkesi più promettenti della sua generazione. Due anni dopo l’intrigante “The eyes of my mother”, confeziona il torbido e seducente “Piercing”, ibrido tra thriller e horror che trasuda cinefilia e grande amore per il cinema di genere.

Continua a leggere

Glass: M. Night Shyamalan chiude la trilogia dei supereroi

glass film Shyamalan

Con la creazione del suo personale universo, Shyamalan si è sforzato di ri-scrivere la forma del cinecomic moderno dando una propria visione, davvero unica e personale, e questo è senza dubbio un punto a favore. Nonostante questo, sembra mancare qualcosa a questo singolare mondo creato e questo terzo capitolo è purtroppo il più debole.

Continua a leggere

Il metodo Kominsky: vecchiaia da spasso con Michael Douglas

il metodo kominsky serie tv netflix recensione

“Il metodo Kominsky”, dietro la sua scorza di leggerezza, è un’opera che riflette sulle gioie e i dolori degli uomini. L’amicizia, la vecchiaia, la paura di restare soli, la necessità di avere una spalla su cui appoggiarsi o piangere. Questi e molti altri sono i temi che s’intrecciano nella serie cult di Netflix.

Continua a leggere

A tuo rischio e pericolo: il (buon) bignami horror di Netflix

a tuo rischio e pericolo su netflix

Cinque cortometraggi, dai 2 ai 9 minuti ciascuno, per una carrellata, velocissima, giocoforza parziale e altalenante negli esiti, ma allo stesso tempo gratificante e con alcuni spunti di pregio, nel genere horror. Una mini-antologia del terrore per chi ha voglia di un assaggio del brivido.

Continua a leggere

Black Mirror Bandersnatch: l’episodio-film interattivo Netflix è una figata pazzesca

black mirror bandersnatch

Film interattivo, movie-game, nuova frontiera della fruizione on demand. Chiamatelo come volete, fatto sta che “Black Mirror: Bandersnatch” è una gran figata. E non solo. È anche una riflessione sfaccettata, profonda, divertita e goduriosa sui concetti di regia e montaggio, racconto e discorso, libero arbitrio e destino.

Continua a leggere

Ben is back: il grande ritorno di Julia Roberts

ben is back con julia roberts e lucas edges

“Ben is back” è un dramma intenso che, al netto di tutta una serie di eccessi della sceneggiatura, arriva forte e chiaro allo spettatore, volontariamente deciso a uscire di sala con un po’ di magone. Una vicenda che si fa ancor più terribile perché ambientata alla vigilia di Natale, alle porte della festività per eccellenza.

Continua a leggere

Wanderlust: di cosa parliamo quando parliamo di sesso (o amore?)

Wanderlust serie tv Netflix con Toni Collette

Si può parlare di sesso senza far arrossire e “smontando” i tabù intorno alle parole chiave che lo rendono quel che è? La risposta è sì. E “Wanderlust” ne è la riprova. La series ideata da Nick Payne, con protagonisti Toni Collette e Steven Mackintosh, è uno dei fiori all’occhiello di Netflix.

Continua a leggere

Bohemian Rhapsody: the Queen is dead… long life to the Queen!

bohemian rhapsody film

Biopic su Freddy Mercury e i Queen, “Bohemian Rhapsody” narra la storia della leggendaria band inglese dagli esordi nel 1970 fino alla celebre esibizione al Live Aid del 1985. Film molto atteso e di enorme successo, non è purtroppo un’opera riuscita, bensì piatta, ingenerosa e superficiale sotto vari aspetti.

Continua a leggere

The Last Heist: criminali da strapazzo e un killer da manuale

the last heist recensione film netflix

“The Last Heist” è un indie bank-hostage thriller che, per sua natura, si presta facilmente ad essere frainteso e preso per un filmetto da quattro soldi, fatto con la mano sinistra. Ma l’apparenza inganna. Perché è un film che non si prende sul serio.

Continua a leggere

Atypical: recensione prima e seconda stagione della serie Netflix

Atypical serie tv Netflix

Per “Atypical”, nata dalla brillante mente di Robia Rashid, si può provare solo amore totale, incondizionato, come di fronte ad una folle cotta giovanile. La chiave vincente? La sua semplice profondità e la sua profonda semplicità. Una delle migliori serie di Netflix.

Continua a leggere

Private Life: su Netflix i genitori a tutti i costi di Tamara Jenkins

private life film su netflix

Cosa si è disposti a fare pur di diventare genitori? Andate a chiederlo a Richard (Paul Giamatti) e Rachel (Kathryn Hahn), che raggiunta la soglia dei quarant’anni non si sono ancora rassegnati all’idea di non avere un pargolo. È “Private Life” su Netflix.

Continua a leggere

Dragged Across Concrete di S. Craig Zahler: recensione

“Volevo fare un poliziesco carico di suspense” ha affermato il regista S. Craig Zahler. Ma “Dragged Across Concrete” è molto di più. Va oltre il film di genere incentrato sul poliziotto buono e il poliziotto cattivo, germinando su dialoghi cinici e sfacciati.

Continua a leggere
1 2 3 14