15 film stranieri belli da vedere gratis su Raiplay

15 film stranieri belli da vedere gratis su Raiplay.

Abbiamo già dedicato alcuni post al ricco catalogo di Raiplay, in particolare uno su 15 grandi classici del cinema italiano da non perdere e un altro su 20+20 film italiani recenti che sicuramente vi piaceranno. Questo post, invece, è dedicato a 15 film stranieri disponibili su Raiplay che vi invitiamo calorosamente a vedere:

1 – Il Club: quattro preti che vivono isolati in uno sperduto villaggio sulla costa cilena. Accusati chi di pedofilia, chi di traffico di minori, chi di altre gravi colpe, vivono da decenni isolati per espiare i loro peccati sotto l’occhio vigile di Monica, ex-suora a sua volta responsabile di maltrattamenti ai bambini. ri-leggi la recensione

2 – Francofonia: tra i massacri e le rovine della Seconda Guerra Mondiale, l’alto funzionario dell’amministrazione francese Jacques Audiard collabora con il tedesco Franz Wolff-Metternich per proteggere il tesoro del Museo del Louvre. ri-leggi la recensione

3 – Demolition – Amare e vivere: dopo aver perso la moglie in un incidente, il bancario Davis deve ricostruirsi una vita. Basterà l’incontro con Karen e con il figlio di lei Chris ad aiutarlo? ri-leggi la recensione

4 – La guerra è dichiarata: Romeo e Juliette erano liberi e felici. Poi, una brutta malattia colpisce il loro bambino, Adam, e tutto sembra precipitare. ri-leggi la recensione

5 libri sul linguaggio cinematografico

5 – The Hurt Locker: il Sergente William James guida una squadra speciale dell’esercito americano in Iraq che rischia ogni giorno la vita per disinnescare gli ordigni disseminati dalla resistenza irachena. Quando ai soldati viene comandato di attraversare una zona in cui le bombe potrebbero essere nascoste dovunque la situazione si carica di paura e adrenalina.

6 – Cosmopolis: il miliardario Eric Packer, dopo una disastrosa giornata a Wall Street, decide di attraversare Manhattan a bordo della sua limousine per raggiungere dall’altra parte della città la bottega del suo barbiere di fiducia. L’auto procede a passo d’uomo, New York è bloccata.

7 – Ballata dell’odio e dell’amore: durante la guerra civile spagnola, due pagliacci di un circo vengono arruolati nell’esercito repubblicano. Uno di loro commette un massacro di soldati mentre ha ancora indosso il suo costume.

8 – Before Midnight: Jessie e Céline sono sposati e hanno due figlie gemelle, Ella e Nina. Durante una vacanza in Grecia da amici, i due intrattengono lunghe conversazioni sulle emozioni e sul loro rapporto, inevitabilmente messo alla prova dal tempo.

9 – Bright Star: il poeta John Keats si innamora di Fanny Browne, studentessa di moda, e con lei vive a casa dell’amico Charles Brown.

5 libri sul cinema contemporaneo

10 – The Wolf of Wall Street: ascesa e declino del miliardario Jordan Belfort, avido cocainomane nevrotico genio dell’alta finanza della New York degli anni ’90.

11 – Dallas Buyers Club: nel 1985, il texano dalla vita sregolata Ron Woodrof scopre di essere sieropositivo. Quando gli viene negata la possibilità di accedere a terapie sperimentali, per migliorare la sua salute, decide di importare illegalmente i medicinali per poi rivenderli agli altri malati di AIDS.

12 – Faust: versione cinematografica della nota leggenda tedesca, secondo la quale un uomo vende la sua anima al diavolo in cambio della conoscenza.

13 – La caduta: la fine di Adolf Hitler dal punto di vista della segretaria Traudl Junge, che fu testimone degli ultimi giorni del Fuhrer nel bunker in cui si rifugiò coi suoi stati generali.

14 – The Post: nel giugno del 1971, il New York Times, il Washington Post e gli altri principali quotidiani degli Stati Uniti prendono una coraggiosa posizione in favore della libertà di espressione, informando l’opinione pubblica sui documenti del pentagono.

15 – The Hateful Eight: dopo la fine della guerra civile il cacciatore di taglie John Ruth e la sua prigioniera Daisy Domergue viaggiano in una diligenza verso Red Rock dove Ruth, noto da quelle parti come “Il Boia”, porterà la donna dinanzi alla giustizia, per riscuotere una copiosa taglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.