Category Archives: Da Venezia con amore

Recensioni film presenti ogni anno al Festival del Cinema di Venezia.

Ammore e malavita dei Manetti Bros: la recensione

Sono passati esattamente vent’anni (era il 1997) da quel Tano da morire di Roberta Torre che, con un certo successo e un sentito clamore, mischiò musical e criminalità organizzata con l’aggiunta di una bella dose…

Ella e John – The Leisure Seeker: recensione

Scritto da Biancamaria Majorana. Dopo il successo de La Pazza Gioia, per Paolo Virzì un altro road movie: Ella e John – The Leisure Seeker, tratto dall’omonimo romanzo di Michael Zadoorian (tradotto in italiano col…

Il colore nascosto delle cose di Silvio Soldini: recensione

“Le cose non sono tutte #ffffff o #000000”. Così recita un pannello all’entrata dell’agenzia pubblicitaria di Teo (Adriano Giannini), protagonista de Il colore nascosto delle cose, il nuovo film di Silvio Soldini. Un regista che…

Madre! (Mother!) di Darren Aronofsky: recensione

Oh mamma mia! Questa l’esclamazione, sia essa di stupore o di delusione, che ogni spettatore sospira giunto in fondo a Madre! (Mother!), il nuovo attesissimo film di Darren Aronofsky, presentato con qualche fischio di troppo…

Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh: recensione.

MERAVIGLIOSO – ESILARANTE – COMMOVENTE Questi i tre aggettivi che potremmo scrivere a caratteri cubitali sui tre enormi manifesti del titolo del capolavoro di Martin McDonagh, Tre manifesti a Ebbing, Missouri. Accolto con folle entusiasmo…

Our souls at night: notti da leoni (d’oro)

Scritto da Vanessa Forte. Saranno pure “vecchi”, ma quando due Leoni, per giunta d’oro, ruggiscono, sono pur sempre uno spettacolo. Venezia 74 celebra i suoi due leoni d’oro alla carriera, Robert Redford e Jane Fonda,…