Alien: Covenant di Ridley Scott, mostro vecchio non fa buon brodo

Alien Covenant foto

Di quanto si può allungare il brodo (di Alien) prima che diventi un’acquetta con poca sostanza? Anno 2104. L’astronave madre Covenant è in viaggio, con più di 2000 coloni, embrioni umani di seconda generazione ed equipaggio, verso una nuova casa: il pianeta Origae-6. Un’imprevedibile tempesta di neutrini, però, la porterà all’incontro con gli xenomorfi più famosi e amati del cinema. […]

Continua a leggere

Interstellar: Nolan porta il cinema nello spazio fra gli spazi

interstellar

Attenzione: il post potrebbe contenere alcuni piccoli spoiler. Se quindi non avete ancora visto il film, salvatevelo nei preferiti e poi tornate a leggerlo!  Nel finale del quarto e ultimo film della saga di Indiana Jones, una volta che gli alieni son partiti, il protagonista domanda al professore dove siano andati. Il professore gli risponde che non sono andati nello […]

Continua a leggere

Harlock: Space Pirate

Il mio nome è Harlock, Captain Harlock. E’ così, come fosse 007, che il più noto “pirata spaziale” si presenta a Venezia 70 (fuori concorso) nel lungometraggio in CGI prodotto dalla Toei Animation. Diretto da Shinji Aramaki, Harlock: Space Pirate è costato 30 milioni di dollari, tutti impiegati con ridondanza e successo in un’animazione che, se da un lato lascia […]

Continua a leggere

Gravity: stiloso e tronfio “2013 – Odissea nello spazio”

Tanto sublime il piano sequenza iniziale quanto tronfia la scena finale. Gravity di Alfonso Cuaron si muove tra questi due estremi, sineddoche dell’apice e del punto morto inferiore di un film sci-fi che di fantascienza ha ben poco, solo l’ambientazione galattica, mostrandosi più come un film di sopravvivenza ambientato al di là dell’atmosfera. L’apice è la regia di Cuaron. Ma […]

Continua a leggere